Tecnica Fotografica

(1 DI 10) COSE CHE OGNI FOTOGRAFO DOVREBBE EVITARE DI FARE!

23/09/2010
Simone Conti
2 commenti ]

(1 di 10) Cose che ogni fotografo dovrebbe evitare di fare!

I Wear my Heart on my Sleeve
I Wear my Heart on my Sleeve
Spesso mi viene chiesto cosa sia meglio fare da parte di amici, sia fotografi che semplici amatori: come organizzare un portfolio, come esporre correttamente in situazioni limite di grande contrasto, come stabilire il prezzo di un’immagine, come utilizzare il flash per compensare la luce ambiente, come scegliere il giusto obiettivo per una determinata situazione, come comporre uno scatto in modo che “funzioni”, ecc.

Bene oggi vorrei prendere in considerazione l’altro lato della medaglia e cercare di definire cosa credo sia sempre bene EVITARE di fare! Magari cercando di rimanere al di fuori dei tecnicismi e analizzando più il lato umano, mentale della “professione fotografo”.

Questo è il primo di una serie di 10 post. In ciascun post verrà preso in esame uno dei 10 tabù che ogni fotografo credo dovrebbe avere e conoscere.

Questa ovviamente è la mia idea… naturalmente sono aperto a commenti!

1 – Evitare di pensare di avere risultati dalla sera alla mattina!

La fotografia intesa sia come professione che come passione non può essere paragonata ad una Polaroid: non si sviluppa in poche decine di secondi!

La fotografia richiede i suoi tempi sia per quello che riguarda gli aspetti tecnici (che devono essere appresi, assimilati e sperimentati) sia per quanto riguarda gli aspetti più artistici (occorre “definire” il proprio stile e conoscere il lavoro dglia altri). Ovviamente si può essere particolarmente dotati in un ambito o nell’altro, ma senza esperienza e applicazione è imposibile vedere risultati immediati.

Il processo con cui un fotografo apprende nozioni, impara a padroneggiare nuove tecniche e costruisce il proprio stile espressivo non richiede certo mesi… Può richiedere anni o, addirittura, può essere il percorso di una intera vita! La cosa fondamentale è continuare ad applicarsi ed essere dediti al proprio lavoro profondendo passione in ogni suo aspetto.

Continuare ad applicarsi senza sosta credo sia la vera ricetta… e i risltati si vedono solo osservando non un singolo servizio, ma il complesso del proprio lavoro man mano che i mesi si sommano e… gli anni passano!

in questo articolo si parla di...

, , , , , ,