Interviste
Giorgio Cravero, fotografo di Still Life, ci racconta un mestiere “artigianale” come la fotografia

NELLO STUDIO DI GIORGIO CRAVERO

24/09/2018
Francesca Pone

Giorgio Cravero, fotografo di Still Life, ci racconta un mestiere “artigianale” come la fotografia

Giorgio Cravero, fotografo di Still Life, è uno dei tanti esperti del settore che gli studenti di Accademia di Postproduzione hanno avuto l’onore di conoscere 🤩

Durante un nostro Workshop organizzato presso il suo studio fotografico a Torino, le nostre Balene hanno potuto scoprire come lavora Cravero sulla fotografia e la postproduzione pubblicitaria e, durante quel weekend, hanno lavorato al suo fianco dalla fase di scatto fino alla postproduzione delle immagini.

Il settore su cui il fotografo torinese lavora di più è il Food & Beverage, ma Cravero vanta anche esperienza in fotografia per gioielli, cosmetica e Fine Art.

Scopriamo insieme a Giorgio Cravero come l’attrezzatura può rendere le tue foto decisamente migliori (e il perché dell’artigianalità della fotografia) 😉

In occasione del Workshop a Torino, FotografiaProfessionale l’ha intervistato per scoprire qualcosa di più su di lui e gli strumenti del mestiere. La particolarità che ho molto apprezzato dell’intervista è il suo definire la fotografia un mestiere estremamente artigianale. 🔨

“Bisogna sempre pensare alla fotografia come un mestiere estremamente artigianale, il che vuol dire che più uno lo esercita e più viene naturale, facile. Vengono fuori soluzioni che non avevamo pensato prima e si ottengono risultati diversi da quelli che ci aspettavamo”.

A mio parere una definizione che sa un po’ di antico, come piace a me.

La nostra partnership con Fujifilm Italia, inoltre, ci ha permesso di testare assieme a Cravero la Fujifilm GFX 50S 📷

Quali sono i punti di forza della Fujifilm GFX 50S? Ce lo dice Cravero 😉

Buona visione! 🎬

 

 

Francesca

 

Fotografia
Camera Robot: nuove opportunità in arrivo?

SCENA TRATTA DA “IRON MAN”

22/06/2018
Lorenzo Montanari

Camera Robot: nuove opportunità in arrivo?

I camera robot sono sempre più in evoluzione e sempre più utilizzati nell’ambito delle riprese per la loro fluidità e versatilità. Nuove opportunità nel mondo lavorativo ci aspettano?

 

Un camera robot è un braccio tecnologico in grado di fare praticamente qualsiasi tipo di movimento, di scattare foto e riprendere, e di regolare zoom e apertura automaticamente.
Sicuramente hai visto almeno un film che abbia avuto tra i protagonisti Iron Man. Se ben ricordi, uno degli assistenti di laboratorio preferiti (non sempre) di Tony Stark era un braccio robotico collegato al sistema di intelligenza artificiale.

Se hai mai sognato di sentirti come lui (o almeno un po’), un camera robot è quello che ti serve.

 

 

Abbiamo avuto l’opportunità di discuterne con Giorgio Cravero durante il workshop di Fotografia Pubblicitaria della nostra Accademia di PostProduzione da lui tenuto.

Giorgio, vincitore del premio Hasselblad Masters Awards 2016, è specializzato nella fotografia Still Life e Advertising, ci ha parlato di come sempre più fotografi di questi settori siano chiamati ad approcciarsi al settore video. In questo ambito è sempre più diffuso l’utilizzo di camera robot, che possono anche derivare da ex bracci robotici di una catena di montaggio. Le possibilità che aprono queste nuove tecniche sono veramente infinite.

LEGGI TUTTO >>