Tecnica Post-Produzione
Ritocco Morfologico e Digital MakeUp, trucchi e segreti per un ritratto perfetto!

MORFO ARTICOLO

14/10/2011
Simone Poletti

Ritocco Morfologico e Digital MakeUp, trucchi e segreti per un ritratto perfetto!

Ritocco Morfologico - Editing: Simone Poletti

Ciao a tutti,

in questi giorni abbiamo già parlato, insieme a Simona Giglioli, di ritocco morfologico e modifica del corpo.

È un tema importante e sentito nella fotografia cotemporanea, perchè le richieste del mercato sono pressanti e sempre più specifiche. I clienti pretendono dal fotografo professionista immagini perfette, in tempi brevissimi e senza spendere troppo… anzi, spesso con budget risicatissimi. Anche gli appassionati di fotografia, i famosi “prosumer”, sentono un concorrenza spietata, ormai anche partecipare ad un concorso è diventato impossibile se non si è in gradio di consegnare immagini perfettamente corrette.

LEGGI TUTTO >>

Tecnica Post-Produzione

RITOCCARE IL CORPO: SI O NO?

30/09/2011
Simone Poletti
3 commenti ]

Ritoccare il corpo: si o no?

E se si, quando? E come?

Ho affrontato queste discussione tante volte, con amici fotografi e ritoccatori, e oggi vorrei riproporre a voi l’arduo quesito. Ritoccare un corpo è sempre necessario o è meglio non farlo mai?

Ho pensato di coinvolgere nella discussione Simona Giglioli, ritoccatrice professionista e trainer di FotografiaProfessionale, autrice dell’ultimo corso “Basi di ritocco Morfologico e Digital MakeUp”.


 

LEGGI TUTTO >>

Tecnica Post-Produzione

FOTOMONTAGGIO, OCCHIO ALLA QUALITà.

25/08/2010
Simone Poletti
2 commenti ]

Fotomontaggio, occhio alla qualità.

Ciao a tutti e ben tornati dalle vacanze estive!

Riprendiamo il filo di FotografiaProfessionale con un argomento che mi sta abbastanza cuore, la qualità del fotomontaggio.

Il fotomontaggio, cioè la fusione di due o più immagini per andare a costruire un’immagine nuova e impossibile da realizzare in scatto, ha una storia piuttosto antica, ed è una delle primissime tecniche di ritocco fotografico applicate, già dai tempi delle prime pellicole. Se un tempo il fotomontaggio avveniva tagliando e incollando letteralmente un’immagine sull’altra, da molti anni ormai Photoshop e altri software di ritocco mettono a disposizione di professionisti e appassionati strumenti potentissimi per la realizzazione di montaggi eccellenti.

Sento spesso parlare di MattePainting su immagini che in realtà sono semplicemente dei fotomontaggi complessi. Il Matte Painting è una tecnica che permette la realizzazione di immagini complesse mescolando fotoritocco, fotomontaggio e illustrazione, se manca la parte “pittorica”, nella quale si aggiungono dettagli e oggetti, DIPINGENDO sull’immagine, non si può definire l’immagine Matte Painting. Si tratta invece di un fotomontaggio, anche se il termine non va più molto di moda.

Avere nozioni chiare e precise, a acquisire una tecnica raffinata di fotomontaggio è quindi, secondo me, fondamentale per riuscire ad ottenere risultati eccellenti nella realizzazione di elaborati complessi.

Mi capita di vedere Mattepaintings e composizioni molto elaborate e complesse he mancano però delle minime basi di montaggio, errori banali e piuttosto evidenti vanificano così ore e ore di lavoro. Vedo paesaggi ultra complessi con 10/15 elementi aggiunti in fotomontaggio con evidentissimi errori di prospettiva e fuoco, scontorni imprecisi, distrazioni evitabili con solo un po’ di pazienza ed esercizio.

Per darvi un esempio di cosa può succedere (anche ad un professionista) se non si rispettano delle regole minime, e se non si presta la giusta attenzione, prendo in prestito alcune immagini da un blog fantastico: Photoshopdisasters (http://photoshopdisasters.blogspot.com/), che vi consiglio vivamente. Analizziamole brevemente.

Nell’immagine di gruppo, creando il motaggio, il ritoccatore ha dimenticato le gambe dei personaggi in secondo piano… corso di Photoshop al risparmio? Forse semplice disattenzione, ma occhio, si tratta di immagini pubblicate e utilizzate da aziende per la loro comunicazione istituzionale!

Nell’immagine della ragazza con il notebook in mano, è evidente come la prospettiva del computer e quella della ragazza siano molto differenti, il risultato è innaturale, approssimativo, decisamente brutto.

Infine, la copertina di MacDirectory, l’effetto può essere voluto (ma in questo caso…perchè???), comunque la ragazza e l’Ipad hanno evidentemente scale differenti. A meno che lei non sia alta tre metri…

Quindi, in sintesi, occhio alla qualità del fotomontaggio, potete rovinare un lavoro ben fatto con una distrazione. A volte (spesso) ci sono immagini che, semplicemente, NON POSSONO essere montate insieme. Approfondiremo l’argomento nei prossimi giorni e analizzeremo gli accorgimenti necessari per un buon fotomontaggio.

A presto, e buon lavoro!

Simone

Tecnica Post-Produzione

CORSO DI PHOTOSHOP, VENDITE SOSPESE!

11/03/2010
Simone Poletti

Corso di Photoshop, vendite sospese!

Stop al televoto!

Con due giorni di anticipo siamo costretti a interrompere le prevendite del corso di Photoshop di FotografiaProfessionale.it.

Questo perchè le richieste sono state tantissime, di gran lunga superiori alle aspettative, e accettando ulteriori acquisti in questo momento rischieremmo di intasare i server per il download il giorno del rilascio del corso. Così, per evitare ritardi e disservizi nel download, per tutelare chi ha gia acquistato il corso, siamo costretti a interrompere le operazioni di prevendita con largo anticipo rispetto alla data prevista (la mezzanotte del giorno 12).

Il corso sarà nuovamente rimesso in vendita al termine della fase di download degli acquirenti attualmente in lista.

Non mi resta altro da fare che ringraziare tutti per il successo incredibile che avete decretato nei confronti di questo Corso di Photoshop.

Tenetevi in contatto per aggiornamenti.

Ciao a tutti e buon  lavoro!

Simone Poletti

Tecnica Post-Produzione

RITOCCARE IL RITRATTO IN PREVENDITA!

25/09/2009
Simone Poletti

RITOCCARE IL RITRATTO in PREVENDITA!

Eccoci qui con un nuovissimo corso! Da oggi è disponibile per l’acquisto in prevendita il corso in due parti “Ritoccare il Ritratto – Tecniche avanzate di ritocco per il ritratto fotografico”.

banner-ritratto-completo1

Un corso fantastico, oltre 4 ore di tecniche per il ritocco che io uso ogni giorno per la correzione delle immagini dei miei clienti.

L’ideale continuazione del corso sulle Basi del Ritocco per il Ritratto, con tecniche più avanzate, più approfondite, nuove, studiate appositamente per ottenere il migliore risultato minor tempo possibile.

Oggi questo corso è disponibile in prevendita ad un prezzo incredibile, diviso in due parti, acquistabili separatamente oppure in accoppiata con un ulteriore sconto. Come per i corsi precedenti è inoltre disponibile la versione in DVD che comprende ulteriori contenuti in omaggio. Il corso sarà disponibile per il Download, e spedito a chi lo ha acquistato in DVD a partire dal 6 Ottobre.

Sono molto curioso di leggere i vostri commenti a questo corso, perchè credo che sia ancora meglio dei precedenti,

il percorso di FotografiaProfessionale è stato un percorso in crescita, e questo corso ne è l’ideale prosecuzione.

Ho cercato in questo corso di fornire non solo delle nozioni tecniche, ma anche e soprattutto un contributo in esperienza che vi possa aiutare a costruire quel metodo di lavoro personale che poi è patrimonio di ogni fotografo e ritoccatore. Spero che vi piacerà, e sono veramente ansioso di scoprire al vostra opinione.

Dovrò aspettare fino al 6 ottobre.

Intanto vi consiglio di acquistare il corso in prevendita, perchè i prezzi sono MOLTO più bassi, sul corso singolo risparmierete 50 euro, sul Bundle che vi propone l’acquisto dei due corsi in accoppiata potete risparmiare 80 euro.

A presto, buoni scatti e buon ritocco!!!

Simone

Tecnica Post-Produzione

TECNICHE AVANZATE RITOCCO PELLE: I RITOCCHI DI HALLER!

17/08/2009
Simone Poletti
1 commento ]

Tecniche Avanzate Ritocco Pelle: i ritocchi di Haller!

Come promesso, anche se con qualche giorno di ritardo, iniziamo a pubblicare i ritocchi realizzati da voi, dagli utenti del corso “Tecniche Avanzate per il Ritocco della Pelle”.

Abbiamo ricevuto molti feedback positivi e anche qualche critica, utilissima per migliorare il corso e renderlo sempre più utile e rispondente alle necessità di chi lavora con il fotoritocco, ma anche adatto alle esigenze di chi ritocca per passione o per divertimento.

Il corso è stato aggiornato e tutti i precedenti acquirenti hanno ricevuto i link per scaricare nuove texture e nuovi pattern, oltre ad una azione per il ritocco rapido della pelle molto utile per velocizzare le fasi di lavoro più standard. Continueremo a migliorare ed aggiornare i nostri corsi, e a seguire (quando possibile) tutti i vostri consigli. Grazie a tutti per il contributo!

imm-pelle-avanzata_redCome dicevo abbiamo ricevuto molti feedback, e anche molte immagini ritoccate da voi seguendo i metodi ed utilizzando le tecniche del corso, iniziamo oggi a pubblicare le immagini ritoccate da Haller, fotografo con una mano notevole per lo still-life (potete trovare i suoi scatti su Fotolia), e un ottima applicazione al ritocco.

Pubblichiamo i sui ritocchi cogliendo l’occasione per fare così i commenti del caso e inidicare qualche possibile miglioramento nell’uso delle tecniche.

Iniziamo dalla foto contenuta nel package di “Tecniche avanzate per il ritocco della pelle”, sulla quale vengono effettuati tutti i ritocchi del corso stesso.

Il lavoro di ritocco è sciuramente ben fatto, il viso è piulito e i difetti più importanti sono stati eliminati, la cromia dell’incarnato è piacevole. Il risultato nel complesso ben riuscito.

Un paio di cose sono però migliorabili: la differenza di evidenza della texture pelle fra zone in luce e zone in ombra del viso è eccessiva. Nelle zone in ombra la texture è molto evidente, nelle zone in luce spesso scompare. Io alleggerirei appena la texture sul lata dx (della modella) del viso, in oparticolare di fianco alla bocca, e riporterei invece un accenno di texture sul lato sx (della modella) del naso e del mento.

Inoltre eliminerei i due piccoli nei sul collo e cercherei di correggere le piccole imperfezioni che si possono notare nelle aree vicino alla linea dei capelli sulla sx (della modella) del viso.

Si tratta di piccoli dettagli, lo ripeto, nel complesso di un ritocco ben fatto. Mi sembra giusto però, una volta raggiunto un buon livello, lavorare per il raggiungimento di un livello superiore, ed essere esigenti con chi, come Haller, dimostra buona tecnica e ottimi risultati.

LEGGI TUTTO >>

Tecnica Post-Produzione

ORA DISPONIBILE!!!

14/07/2009
Simone Poletti
8 commenti ]

Ora disponibile!!!

banner-pelle-avanzataIl nuovo corso “tecniche avanzate per il ritocco della pelle” è disponibile per l’acquisto.

La pubblicazione di “tecniche avanzate per il ritocco della pelle” ha riscontrato un grande interesse, e da stamattina il server è sommerso dalle visite alla pagina del prodotto, ieri notte qualcuno ha avuto problemi con il modulo di inserimento dati, problemi che ora sono risolti, funziona tutto a meraviglia e gli acquisti si possono concludere tranquillamente.

Per la prima volta su FotografiaProfessionale.it il corso è disponibile in f.to DVD, spedito direttamente a casa vostra, il tutto compreso nel prezzo della versione DVD. Inoltre, altra grande novità, il corso è accompagnato da un comodissimo manuale in PDF di 28 pagine, che  da solo vale quanto un ebook!

Questo è un corso fantastico, grazie al quale vi insegnerò i miei segreti più preziosi e le tecniche migliori  per il ritocco della pelle, quelle che io uso ogni giorno per correggere i cataloghi, le immagini per le campagne pubblicitarie e per gli editoriali dei miei clienti!

Queste tecniche sono il frutto di oltre 15 anni di lavoro su Photoshop, il risultato di anni di studio e perfezionamento alla ricerca del metodo migliore per correggere qualsiasi incarnato rendendolo perfetto, piacevole, naturale!

Quindi, cosa aspettate? Cliccate sul banner in alto a destra e venite scoprire “Tecniche avanzate per il ritocco della pelle”!

A presto

Simone

Tecnica Post-Produzione

DA COSì A COSì…

10/07/2009
Simone Poletti
5 commenti ]

Da così a così…

banner-pelle-30min

Tenete d’occhio il sito, presto, molto presto, sarà disponibile in prenotazione un nuovo corso

Tecniche Avanzate per il Ritocco della Pelle vi insegnerà a correggere ogni tipo di incarnato, anche il più rovinato, per arrivare da così a così in 30/40 minuti al massimo.

Il risultato che vedete a fianco non è frutto di alchimie strane o di lavorazioni folli, di ore e ore di ritocco… basta meno di un’ora per correggere un beauty in questo modo, meno di un’ora per ottenere un risultato incredibile, per trasformare una ragazza bellissima con una pelle terribile, in una ragazza bellissima con una pelle perfetta.

Come? Beh, segreto professionale…

Che ho deciso di svelarvi e di mettere a vostra disposizione con questo nuovo corso: Tecniche Avanzate per il Ritocco della Pelle!

Si tratta delle tecniche che io ho sviluppato in questi anni di lavoro e studio sulla correzione e il fotoritocco, le stesse tecniche che io uso ogni giorno e che insegno ai ritoccatori che lavorano nella mia agenzia. Solo che a voi le spiegherò meglio, con un video di oltre un’ora tutto dedicato alla correzione della pelle!

Il corso sarà disponibile da lunedì 20 Luglio, ma potrete acquistarlo in prenotazione, con uno sconto incredibile, già a partire dai primi giorni della prossima settimana…

Siete pronti?

A presto allora….

Tecnica Post-Produzione

CORREZIONE DELLA PELLE RAPIDA, 1300 DOWNLOAD!

29/06/2009
Simone Poletti

Correzione della pelle rapida, 1300 download!

banner-vendita-pelle-rapidaCORREZIONE DELLA PELLE RAPIDA:

Non sono certo i soliti video-tutorial, questo è chiaro, e sono spiegati con una tale precisione, step by step, in modo che tutti, anche i meno pratici, possano capire. C’è da aggiungere che sei un professionista, con un ricco bagaglio di esperienza alle spalle, chi ti segue sa che può fidarsi dei tuoi consigli.” Taiga

“Tutorial fatto veramente veramente bene, ecco che genere di corsi di postproduzione mi piacerebbe fare. ci fosse l’opportunità di fare una cosa “live” sarebbe più interessante ancora. complimenti!” Steno12

“Io se posso sono contrario al ritocco della pelle, ma laddove è richiesto questo tutorial fornisce gli strumenti giusti per lavorare bene e velocemente. complimenti.ElTorres

Complimenti per i video tutorial…se posso dare un consiglio li accompagnerei da un pdf anche” FirstAngel999

Ottima guida. Ho appena provato la tecnica su un soggetto un po’ (molto) meno giovane dei soggetti nel video e funziona benissimo, anche se bisogna applicare le maschere con un po più di attenzione.Trigiamp

“Finito di vederlo, metodo chiaro e veloce, meglio di così non c’era verso! Bravi tutti!” David75

Ho avuto modo di scaricare questo tutorial, perchè non sono di quelli che dice: tanto lo so fare non mi interessa e non perdo tempo!
Anzi mi piace moltissimo osservare le esperienze di altri e la passione che ci mettono….Ma oltrettutto, la cosa che mi affascina di più è vedere l’approccio di tecnica personale applicata al lavoro…
Non posso non esimermi da fare i complimenti, per l’eccellente spiegazione e chiarezza e per l’ottima qualità di esecuzione….Drake

Ottimo lavoro e grazie per aver condiviso con noi questo bellissimo tutorial.” Rotanod

Questi sono solo alcuni dei feedback che Correzione della pelle rapida ha ricevuto sulla rete, il tutorial ha raggiunto i 1300 download, con commenti estremamente positivi e un gran numero di richieste di aggiornamenti ed ulteriori evoluzioni.

Prima di tutto grazie, grazie per il successo che avete decretato ai prodotti di FotografiaProfessionale e ai tutorial che ho realizzato. Grazie per i feedback positivi e per le critiche costruttive che, vi assicuro, hanno già contribuito a milgiorare il prossimo corso che stiamo preparando per voi!

Colgo l’occasione per inserire alcuni “aggiornamenti” a Correzione della Pelle Rapida, la risposta a domande ricorrenti che mi sembra giusto pubblicare qui, per renderla accessibile a tutti. LEGGI TUTTO >>

Tecnica Post-Produzione

L’EVOLUZIONE DEL RITOCCO: LA PELLE CHE CAMBIA

01/06/2009
Simone Poletti
2 commenti ]

L’evoluzione del ritocco: la pelle che cambia

_mg_5017Negli utlimi anni abbiamo assistito ad una evoluzione costante e a volte repentina dei metodi di correzione delle immagini, soprattutto per quanto riguarda quelle destinate alla comunicazione della moda.

La pelle in particolare è stata al centro di cambiamenti di direzione piuttosto importanti…

Fino a qualche anno fa sembrava che tutte le modelle dovessero avere la pelle perfetta, liscia come il marmo di una scultura di Michelangelo, riflessi netti su carnagioni dai toni vampireschi d’inverno e lampadati d’estate. La texture della pelle scompariva sotto ore e ore di paziente lavoro dei ritoccatori, magari con la mano un po’ pesante, fino ad ottenere perfette bambole di porcellana.

Poi (posso dire fortunatamente?) le cose sono cambiate, e si è andati alla ricerca spasmodica della pelle naturale… naturale si, ma perfetta! LEGGI TUTTO >>