Storia Della Fotografia

In evidenza
20 Fotografi di Moda che non puoi non conoscere: Juergen Teller

FOTOGRAFIA-PROFESSIONALE-FOTOGRAFI-MODA-JUERGEN-TELLER-01

26/01/2021
Elisa Schininà

Un nuovo appuntamento settimanale nel mondo della moda!

”Scattare quante più foto possibile sarebbe troppo semplicistico – è un po’ più complesso di così!
A volte ne scatto poche, ma scattandone tante mi sembra di rilassare il soggetto e me stesso” – Juergen Teller

 

fotografia-professionale-fotografi-moda-juergen-teller-11

 

GLI INIZI

Nato il 28 gennaio 1964 a Erlangen, nella Germania occidentale, Teller ha studiato alla Bayerische Staatslehranstalt für Photographie di Monaco, in Germania.
Ha collaborato con molti stilisti in importanti campagne pubblicitarie, tra cui Marc Jacobs, Yves Saint Laurent e Vivienne Westwood.
Il lavoro di Teller è incluso nelle collezioni del Brooklyn Museum di New York, dello Stadtmuseum di Monaco e del Victoria & Albert Museum, tra gli altri. Vive e lavora a Londra, Inghilterra.

 

fotografia-professionale-fotografi-moda-juergen-teller-05
Vivienne Westwood, 2009

 

LO STILE

 

Jürgen Teller è un fotografo tedesco contemporaneo noto per le sue opere d’arte e di moda. Nei suoi ritratti unici di modelli che mescolano il loro stile di vita da celebrità con il quotidiano, Teller esamina le costruzioni sociali della bellezza.
Il suo lavoro si distingue per il suo aspetto schietto, fotografando regolarmente il suo soggetto in un ambiente isolato con una luce sbiadita e sovraesposta, e spesso con espressioni indifferenti e apparentemente scoperte.

 

fotografia-professionale-fotografi-moda-juergen-teller-01

 

In uno dei suoi ritratti più memorabili, Young Pink Kate, Londra (1998), ha fotografato la top model Kate Moss sepolta sotto le lenzuola dell’hotel, il suo viso ei suoi capelli rosa divaricati disincarnati contro un fondo bianco.

 

“Non mi piace scattare una foto subdola sul lato. Mi piace l’approccio diretto. Voglio essere il più onesto possibile con me stesso e con il soggetto. E dipendo dalla loro umanità per farcela.”

 

Teller tratta tutti i suoi soggetti – i membri della famiglia, le celebrità e se stesso con uno stile uniforme di grinta, pura emozione e umorismo che è diventato la sua estetica iconica e riconoscibile.
Non ci sono regole per scattare i ritratti. L’unica cosa importante è catturare la persona nel modo migliore possibile, entrare nella sua psiche – chi è la persona stessa.

A volte ci vuole molto tempo, a volte è piuttosto veloce. Bisogna capire rapidamente i loro gesti: come bevono il caffè o come tengono le mani. Bisogna riconoscerlo subito.

Penso anche che, essendo così aperto, le persone si sentano più rilassate. Poi ovviamente si tratta anche del modo in cui scatto effettivamente le foto: non uso un supporto per fotocamera, quindi i soggetti non vengono congelati sul posto. E diventano mano a mano più a loro agio piú vado avanti con gli scatti.

 

 

fotografia-professionale-fotografi-moda-juergen-teller-07
Kate Moss No. 6, Face Magazine, New York, 1996
Tecnica di Teller, scattare con due fotocamere, una per mano. Non contemporaneamente, ma una raffica alternata che porta il soggetto a sentirsi ad un certo punto quasi sfinito.
Una macchina scatta, l’altra ricarica il flash. E se qualcosa si rompe, ha un terzo seti di riserva nella borsa.
Studio delle luci? Non pervenuto.
Non ci sono regole, bisogna indirizzarsi rapidamente sulla tecnica migliore una volta sul luogo dello scatto.
Ogni tanto se visiti precedentemente la location si rischia che il giorno delle riprese il tempo sia differente, e bisogna essere pronti ad improvvisare.
Cosí come quando ci si ritrova a casa di qualcuno, devi familiarizzarecon l’ambiente circostante molto rapidamente.
A volte ti fermi e bevi un caffé, parli, interagisci, fino al momento buono per scattare”.
“Sta diventando sempre più difficile fare ritratti perché le persone scattano selfie, che possono ritoccare da soli.
Le persone stanno diventando sempre più vanitose.
fotografia-professionale-fotografi-moda-juergen-teller-11
Kristen McMenamy by Juergen Teller
Ormai ogni foto che passa sui giornali é ritoccata, ma Teller preferisce la cruditá delle foto uscite dal rullino. E non ha mai cambiato il suo stile fotografico dagli anni ’90, neanche quando passa al digitale.
La fotografia di Teller non é tecnicismi, é uno statement, dal ritratto agli advertising che portano fortemente la sua impronta.

 

 

 

Ti sei perso gli appuntamenti precedenti?

Li trovi qui 😉

Steven Meisel
Giampaolo Sgura
Kristian Schuller

 

Noi ci vediamo al prossimo appuntamento con un nuovo fotografo!

 

 

 

Elisa

Storia Della Fotografia
20 Fotografi di Moda che non puoi non conoscere: Kristian Schuller

Ansel Adams è uno dei padri fondatori della fotografia paesaggistica, che ha saputo dare voce alla forza e alla maestosità della natura 🌳

20 Fotografi di Moda che non puoi non conoscere: Giampaolo Sgura

Ansel Adams è uno dei padri fondatori della fotografia paesaggistica, che ha saputo dare voce alla forza e alla maestosità della natura 🌳

20 Fotografi di Moda che non puoi non conoscere: Steven Meisel

Ansel Adams è uno dei padri fondatori della fotografia paesaggistica, che ha saputo dare voce alla forza e alla maestosità della natura 🌳

I 20 Fotografi di Moda che non puoi non conoscere!

Ansel Adams è uno dei padri fondatori della fotografia paesaggistica, che ha saputo dare voce alla forza e alla maestosità della natura 🌳

Storia della Fotografia: Peter Lindbergh

Peter Lindbergh, 74 anni, è il fotografo rivoluzionario del mondo della moda, che ha saputo ritrarre delle donne pure e libere dagli artefici della moda.

Storia della Fotografia: Ansel Adams

Ansel Adams è uno dei padri fondatori della fotografia paesaggistica, che ha saputo dare voce alla forza e alla maestosità della natura 🌳

Storia della Fotografia: Ferdinando Scianna

L'occhio siciliano del fotografo Ferdinando Scianna ha fatto la storia: ad oggi è l'unico fotografo italiano a far parte dell'agenzia Magnum Photos 🙂

Storia della Fotografia: Robert Capa

Robert Capa, fotografo di guerra, ha rischiato la vita per testimoniare i grandi conflitti mondiali. La sua vita, tra proiettili e qualche rullino...

Storia della Fotografia: Sebastião Salgado

Sebastião Salgado è testimone della nostra contemporaneità: attraverso le sue fotografie ferma il tempo per donarci una visione pura e vera del mondo.

Pagina 1
 1 2